La Stroscia – torta all’olio d’oliva

La Stroscia – torta all’olio d’oliva

stroscia-torta-all-olio-di-oliva-ricetta-liguria-raccontidicucina

Il nome sta a indicare uno dei rarissimi dolci della tradizione ligure di Ponente. Strosica deriva dal dialetto, dal verbo “strosciare” ovvero stracciare, rompere. E’ così che si serve questa torta, facendo disordinatamente in pezzi una frolla secca, dal gusto semplice e rassicurante. Ideale per accompagnare un caffè alla fine del pasto o da gustare con un bicchierino di Calvados. Il fatto di utilizzare l’olio evo farà sì che i prodotto finito possa assumere sfumature di gusto che derivano direttamente dalla qualità dell’olio. Quindi fai molta attenzione e scegli bene quale olio utilizzare!

L’impasto è veloce e non ti deve spaventare se gli ingredienti restano grumosi e non si legano troppo tra di loro. L’effetto è tipo quello del crumble, estremamente friabile. Mescola la farina con lo zucchero e poi inizia a bagnare con l’olio, aggiungi il marsala e infine la buccia grattugiata del limone bio.

Disponi nella teglia imburrata e infarinata. Inforna a 180° per 30 minuti.

Stroscia e mangia!

p

 

Lista della spesa

500 g farina

200 g zucchero

200 ml olio d’oliva

100 ml marsala

buccia di 1 limone bio

Annunci

3 risposte a “La Stroscia – torta all’olio d’oliva

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...