Bavarese di fragole – Uomini e Torte

Bavarese di fragole – Uomini e Torte

bavarese-alle-fragole

Devo dire due cose… non sapevo di essere un dolce, adesso lo so!

Seconda cosa … possiedo un bimby e questa ricetta è specifica per quell’attrezzo.

E’ da poco passato l’8 marzo e sono stato invitato a partecipare ad uno spettacolo. Partecipare in quanto dovevo produrre un dolce preso da un’elenco che mi è stato fornito e presenziare allo spettacolo. Signori, e con questo mi riferisco ai soli lettori uomini, da oggi ognuno di voi verrà classificato con un dolce, abbinato alle sue caratteristiche, farcito con crema, glassato… vi presento “UOMINI E TORTE” di Paola Bigatto e Elisa Capaccioli

Una bizzarra conferenziera propone le regole e gli assiomi di una nuova scienza gastro-psicologica: la Tortomanzia. Avete mai notato che i più celebri (e nocivi) dolci assomigliano per bellezza, peso (e difficoltà a essere digeriti) agli uomini della vostra vita?
Le tre macrocategorie – farciti, al cucchiaio e casalinghi – sono state presenti nelle nostre esperienze sentimentali, o forse lo sono ancora: la conferenziera darà ottime nozioni per digerire o mettere alla porta uomini alla panna prima che vadano a male. Inoltre ci porrà di fronte a domande su noi stesse: perché hai sempre avuto solo uomini al cucchiaio? Hai forse la vocazione a dare forma a ciò che non l’ha? Che cosa nasconde la donna attratta sempre e solo dai temibili Sacher?
A queste e molte altre domande risponderà la seduta di Tortomanzia, accompagnata, ovviamente, dalla presenza delle torte di riferimento.

Uomini e Torte è sia un libro che uno spettacolo, divertente molto, anche se mi sono sentito un po’ un dolce al cucchiaio 😉

uomini-e-torte

Lo spettacolo “Uomini e Torte” si è tenuto allo Spazio vuoto – grazie Livia e Gianni 😉

Per lo spettacolo ho fatto una bavarese di fragole, volevo andare sul sicuro, ero terrorizzato che il tutto si sciogliesse sotto le luci dei riflettori e dopo vari ripensamenti ho scelto, da uno dei ricettari bimby che possiedo, una bavarese di fragole che mi sembrava abbastanza tosta da resistere all’urto della folla.

Facile da fare, rimane profumata, di primavera.

Mettere i fogli di gelatina in acqua fredda ad ammollare. Inserire nel boccale le fragole – 15 sec velocità 6 – Unire zucchero tuorli e succo di limone – 5 min. 80° velocità 3. Unire la gelatina ben strizzata e vanillina: 30 sec. velocità 6. Versare il composto in una ciotola e lasciarlo intiepidire. Montare gli albumi a neve e incorporarli delicatamente alla crema di fragole. Versare il tutto in uno stampo leggermente unto con olio di semi o di mandorle e riporlo in frigorifero a rassodare il tempo necessario. Sformare in un piatto da portata, guarnire con fragole e foglioline di menta. (Tratto da “Idee per dolci al cucchiaio gelati e sorbetti “Voewerk Contempora 2000)

Lista della spesa
400 g di fragole mature
150 g zucchero
3 tuorli
3 albumi
1 cucchiaio di succo di limone
1 bustina di vanillina
4 fogli di gelatina per dolci (20 g)
per guarnire fragoline di bosco e foglie di menta

Andrea

Avvocato qui siamo sempre a chiedere il suo consiglio, fragole, fresco, primavera? un prosecco?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...