Buon Compleanno Sagittario – Un anno di astrogastronomia! – Turbante di zucca e carote viola

Buon Compleanno Sagittario.

Il segno è reduce da settimane di quadratura marziana, ovvero da momenti che si caratterizzano per un certo impegno lavorativo, per fatica e stress accompagnati da conseguente e immancabile tensione e irritabilità. Andrà molto meglio dall’8 dicembre quando, finalmente, Marte mollerà la sua presa e il segno saprà affrontare con maggiore forza i suoi impegni e le speranze.
 
L’amore e le passioni saranno molto vivi e attuali nelle settimane centrali di dicembre, la Luna imporrà scelte e decisioni in amore il giorno 17. Favorite le iniziative di ogni genere nei primi giorni del mese.     

di Stefano Vighi

Un anno di astrogastronomia!

Ebbene sì, il giro dello zodiaco lo abbiamo iniziato proprio un anno fa, con il segno del Sagittario.

La nostra rubrica di cucina stellare ha visto il suo debutto di Fuoco, con colui che scocca il dardo e a tutto dà inizio. Che felice combinazione! E’ forse tempo di Bilanci (a)?

Ma no dai, troppo presto. Possiamo dire però che ci siamo molto divertiti, questo è ciò che importa. E speriamo di aver suggerito piatti doverosamente beneauguranti per i baciati dal Sole di ogni segno zodiacale. Un grazie particolare va al nostro Maestro delle Stelle, il dotto Vighi, che ogni mese distilla la sintesi del segno di turno e ci ispira nel pensare alle ricette da abbinargli.

L’anno scorso abbiamo postato la Lasagna, opera magistrale di Andrea. L’idea della stratificazione è rimasta evidentemente a livello inconscio, me ne accorgo solo ora dovendo raccontare il piatto che ho creato apposta per te, caro Sagittario. Ho voluto sperimentare un piatto che mescolasse la verdura di stagione insieme alla freschzza del formaggio. La morbidezza della zucca in contrasto con la croccantezza delle carote. Pensato per un antipasto, in realtà può essere perfettamente ridotto nella dose e messo un in bicchierino di plastica trasparente, con un piccolo cucchiaio, per accompagnare un aperitivo. Ancora non ha nome….però è il nostro regalo per tutti i Sagittario che ci leggeranno. Auguri!!!

Turbante di zucca e carote viola

turbante-zucca-carote-viola-sagittario

Prendi una zucca a pasta sodissima, tagliala a spicchi e mettlia su un foglio di carta di alluminio, con scalogno e un rametto di rosmarino. Lascia il pacchetto in forno, a 180° per 30 minuti. Estrai dal forno, lascia raffreddare, preleva con un cucchiaio la polpa e mettila ad asciugare in una padella antiaderente, aggiusta di sale. La polpa deve perdere l’umidità residua e risultare compatta. Formerà la base del nostro piatto.

turbante-zucca

turbante-zucca-preparazione

A parte, lavora la robiola con un’aggiunta di ricotta (se preferisci il caprino va bene lo stesso) e le erbe profumate. Un pò per dar movimento al bianco del formaggio e un pò per dargli sapore. Con l’aiuto di una sac à poche, forma il secondo strato della composizione.

Il tocco magico lo danno le carote. Ebbene sì, ho trovato le carote viola, al super. Mi conosci, ho ceduto alla tentazione. Le ho provate e sono praticamente uguali alle altre. Però mi faceva gusto abbinarle con l’arancio della zucca…. Cotte al vapore e pazientemente ridotte a cubetti, condite con poco sale e olio d’oliva. Loro creano il movimento, garantiscono il contrasto con la dolcezza della zucca e il grasso del formaggio.

Prepara tutto a rate, anche il giorno prima. E assembla al momento di servire. A casa è piaciuto! Ancora moltissimi auguri Sagittario

Paola

Lista della spesa per 4 turbanti
2 zucche piccole
4 scalogni
4 rametti di rosmarino
sale
100 g robiola
100 g ricotta
basilico e erba cipollina (anche timo e maggiorana se vuoi) qb
4 carote
olio evo

E’ un compleanno, Avvocato che ci consigli?

Il suo responso è: un calice di Bianco Siciliano Carjcanti I Gulfi 2007

Annunci

4 risposte a “Buon Compleanno Sagittario – Un anno di astrogastronomia! – Turbante di zucca e carote viola

  1. IO SONO DEL 25/11/65..MOLTO SIMPATICA LA RICETTA..MA PIù CHE UN TURBANTE SEMBRA UNA CHEESECAKE;)…SAREBBE SIMPATICA AL POSTO DELLE CAROTE LE PATATE VITELLOTE(VIOLA)MAGARI FATTE A CHIPS..PER DARE ALLA RICETTA LA PARTE CROCCANTE;)

    • sai che ci siamo persi a cercare il titolo del piatto….mattonella, torretta…..infine è arrivato il turbante perchè le carote messe in cima, ricordavano ad Andrea la cofana di Moira 🙂 ottimo sugerimento il tuo. proverò! grazie e buona settimana

  2. Pingback: Buon Compleanno Sagittario – Un anno di astrogastronomia! – Turbante di zucca e carote viola | Video Ricette di Cucina e Arte Bianca·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...