Torta di Prugne alla farina integrale

Torta di Prugne alla farina integrale

torta-prugne-integrale

Voglio proprio vedere come l’utilizzo della farina integrale, sostituita alla classica di frumento, cambi il gusto dei piatti….allora debutto partendo dal fondo di un ideale menu, tanto così per ribellione, e preparo una torta con la frutta di stagione: le prugne blu.

Girellavo ieri al super, rientrata da un we di lavoro e subito calata nelle dimensioni slash di massaia/mamma/foodie arruginita dopo tanti giorni di latitanza e cercavo ispirazione – come sempre – nei cestini di frutta e verdura.

Una prugna blu mi fa l’occhiolino, torno indietro, m’intrattengo, è fatta! Un bel sacchetto e poi ci pensiamo.Torno a casa e cosa trovo nel cassetto del frigo? Prugne blu, ancora tu anzi loro. Ho compreso il segnale. Mi metto alla consultazione dei sacri testi, cercando qualcosa di veloce, facile e invitante. Anche perchè, in contemporanea, sto cucinando altro. Di cui ti racconterò presto 🙂

Trovata! semplice semplice, veloce veloce. Ho tutto in casa. Inizio a montare le uova (1 intero + 1 tuorlo) con 100 g di zucchero; il resto lo tengo da parte per spolverizzare la torta prima che sia infornata. Mescolo la mezza bustina di lievito con un bicchiere di latte appena tiepido, aggiungo la farina INTEGRALE alle uova e infine verso il latte “lievitato”. La tortiera è già pronta, imburrata e cosparsa di pangrattato. Il forno caldo a 180°.

torta-prugne-ingredienti

A questo punto mi resta solo la frutta da tagliare e inserire nella tortiera, no? Prima di infornare devo solo spolverizzare con 2 cucchiai di zucchero e con quel che resta del burro. BURROOOOO????? Mi volto e vedo il pentolino con la dose di burro, pronta per essere messa a sciogliere sul fuoco. Ma la torta ormai è pronta, con la frutta inserita. Il burro ancora allo stato solido. Che si fa? No panic: il burro si riduce a tocchetti e si dispone con estrema grazia su tutta la superficie della torta, che poi spolverizzo con lo zucchero. Alla peggio, vale come esperimento.

La torta cuoce per 40 minuti, poi si raffredda per altrettanti. Ne taglio una fetta, per sottoporla al parere della famiglia.

Piace anche a Gregorio, notoriamente più incline al salato. Buona è buona, anche con il burro aggiunto “fuori corsa” ed eccola qui.

torta-prugne-farina-integrale

Lista della spesa
1 uovo intero e 1 tuorlo
150 g di farina integrale
150 g di zucchero
120 g di burro
1/2 bustina di lievito
500 g di prugne scure

Paola

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...