Quiche di Zucchine – un classico senza tempo

Quiche di Zucchine – un classico senza tempo

zucchine trombette

Sì sì, un po’ come la flanella per il guardaroba maschile, o l’orologio della prima comunione. Che vuoi, la stagione è questa, la campagna si sa, quando produce lo fa in abbondanza. Avevo promesso a me stessa che avrei lasciato stare l’argomento “trombette” per un po’ e invece, eccomi ancora qui.

Domenica, caldo africano, davanti alla chiesa di S. Giovanni un banco enorme di frutta e verdura. Vuoi che lo superi indenne? Casse di zucchine appena raccolte, ancora con il loro fiore attaccato. Torno a casa con tre borsoni di tutto….pesche, uva, albicocche, peperoni, anguria eeeeeeeeeeeee trombette! Allora ecco qui una sempre squisita ricetta per una delle torte salate più acclamate dalla mia tribù.

Per la scatola di pasta ti lascio 2 opzioni: un bel rotolo di pasta industriale (sfoglia o brisée) ma se hai il tempo – e ci vogliono davvero pochi minuti – fai una brisée maison. Non ci sono paragoni. Com’è stata preparata questa? Ma con la sfoglia che avevo nel freezer, che domande! Vedi alla voce “predica bene ma…..”

La preparazione inizia con la cottura, rapida, delle trombette. Giusto perché si insaporiscano con una cipolla stufata e possano essere profumate con la maggiorana e il basilico del giardino. Poi lascia che si raffreddino. A quel punto, prepara la crema: 3 uova intere e 150 ml di panna liquida, mosse con un frullino, salate e pepate.

quiche zucchine prima del forno

Stendi la sfoglia nella teglia imburrata e infarinata e bucherellala con i rebbi della forchetta. Disponi equamente la verdura, versa il composto di panna e uova, cospargi con parmigiano e, se vuoi, pecorino grattugiati. In forno a 180° per 35 minuti. Se vedi che la superficie si dora troppo, coprila con un foglio di alluminio fino al termine della cottura.

Tutto qui. Che ne fai? Basta lasciarla incustodita e vedrai che gli amici ne faranno buon uso!

quiche zucchine pronta

Lista della spesa per 10 persone
Pasta Brisée
250 g di farina
125 g di burro
un pizzico di sale
5/6 cucchiai di acqua ghiacciata
impastare velocemente, con la punta delle dita, avvolgere la palla di pasta con la pellicola e metterla in frigo per 30 minuti 
Per il ripieno
500 g di Zucchine
1 cipolla di media grandezza
olio, sale, pepe qb
basilico e maggiorana a piacere
Per la crema royale
3 uova intere
150 ml di panna liquida
sale e pepe qb

Paola

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: