Torta di frutta – Peta’s cake

Torta di frutta – Peta’s cake

torta di frutta petas cake

Facile, rapida e buonissima!

Vale per tutto l’anno, basta cambiare la frutta che disponi on top. E puoi addirittura utilizzarne di surgelata! La ricetta è di Peta, flessuosa e simpaticissima amica australiana, ottima cuoca, oltre che tanguera e mia insegnante di Pilates. Puoi capire come trascorriamo quell’ora….. ridendo e scambiandoci ricette.

Tra un esercizio e l’altro, mi aveva già trasferito dosi e tempi di cottura. Ho provato un prima volta a fare la torta, con la frutta surgelata. Mi intrigava troppo l’idea di poter utilizzare finalmente uno di quei sacchetti di mix di frutti di bosco! Non ero sicurissima di ricordarmi le dosi e ho variato la misura del lievito, usando tutta la bustina. Il risultato è stato buonissimo ma visivamente diverso da quel che Peta mi aveva fatto vedere sul suo iphone. Riprovo.

Così inauguro la nuova teglia!!! Ho trovato il mio paradiso dei balocchi, un negozio vicino a Piazza Cadorna, sali 3 gradini e ti ritrovi circondato da mille cose inutili e carine per la casa, poi fai un passo e ti titrovi circondato da altrettante mille cose, questa volta utilissime (ma anche no) e bellissime per la cucina. Impossibile uscirne a mani vuote. Tra le cose che ho comprato, una teglia quadrata, con cerniera. Eccola lì, sede della torta.

Passo alla torta, mi sono dilungata troppo. In una ciotola sbatti con la frusta elettrica 2 uova intere con lo zucchero. A parte fai fondere il burro (la quantità non è poca ma….) in un pentolino. Alla farina unisci un cucchiaino di lievito. Amalgama la farina alle uova, aiutati con il burro fuso per rendere il composto morbido e spumoso. Versa tutto nella teglia imburrata e infarinata. Poi procedi con la decorazione di frutta. L’altra sera ho usato le prugne gialle, mi piace il contrasto del loro gusto asprigno con il dolce della base. La prossima volta provo con le pesche o le albicocche.

torta di frutta petas cake

In forno per 40 minuti, a 170°. Sforna, aspetta che si raffreddi un pò. Alla vista sembra quasi una focaccia. Se vuoi, spolverizza con zucchero a velo, è comunque buonissima anche così.

torta di frutta petas cake

Lista della spesa
2 uova intere
100 g di zucchero
150 g di farina
1 cucchiaino di lievito per torte
125 g di burro
500 g di prugne

Paola

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...