Spaghetti pomodoro e mozzarella – turbanti filanti

Spaghetti pomodoro e mozzarella – turbanti filanti

spaghetti pomodoro mozzarella turbanti filanti

Voglia di estate, di colore, di tepore. Cerco di esorcizzare il freddo e l’umidità, fingendo che questo inizio di giugno sia proprio un inizio di giugno. Oh!

spaghetti-inizio-estate

Quindi, largo a basilico, pomodori e mozzarella, per condire un piatto di adorati spaghetti. Sai da quanto tempo non cucino gli spaghetti? O non li mangio al risto? Un’eternità. Fuori casa non mi avventuro quasi mai, temo di non ritrovarli nel piatto al mio punto di cottura (dentissimo) e non sopporterei la “dilusione”.

Nella mia cucina è tutta un’altra musica, che ora provo a farti ascoltare J

spaghetti pomodoro mozzarella turbanti filanti ingredienti

Cuoci gli spaghetti per pochissimi minuti, scolali e saltali in una padella con olio extravergine di oliva, profumato all’aglio, dove avrai fatto insaporire il pomodoro maturo, tagliato a tocchetti. A parte avrai preparato la mozzarella e il provolone a quadratini. In una ciotola molto ampia, fai scivolare gli spaghetti saltati con il pomodoro e condisci con il formaggio. In ultimo, aggiungi l’uovo appena sbattuto. Deve legare tutto il composto e dare sostegno al turbante.

Prendi degli stampi da crème caramel, ungili poco poco con olio. Raccogli gli spaghetti a nido e disponili negli stampi, premendo bene per farli aderire alle pareti.

Gli stampi vanno messi al forno, a 200° per 15 minuti.

spaghetti-pomodoro-mozzarella-forno

Una volta estratti, rovescia il turbante in ogni singolo piatto e porta in tavola. Accompagna il turbante di spaghetti con un pesto leggero, fatto di basilico pinoli e aglio. Olio ovviamente. Senza parmigiano né pecorino, i formaggi che filano nel turbante sono sufficienti per dare gusto al piatto.

Come al solito una variazione sul tema.  Non avendo il basilico in casa, l’ho sostituito con prezzemolo, maggiorana e timo. Direi che si può fare!

Lista della spesa per 4 persone

1 grosso pomodoro maturo
240 g di spaghetti a trafila ruvida
150 g di mozzarella
1 spicchio d’aglio
1 grosso uovo
30 g di provolone grattugiato
4 cucchiai di olio d’oliva
sale e pepe

per la salsa al basilico
20 foglie di basilico
20 g di pinoli
1 spicchio d’aglio
3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva

Paola

Annunci

Una risposta a “Spaghetti pomodoro e mozzarella – turbanti filanti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...